DEFINIZIONE E COMPETENZE
PIANO I FASE: CICLO 2009-2014
PIANO II FASE: CICLO 2015-2021
PARTECIPAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ACQUE
Home
DESCRIZIONE GENERALE
CARATTERISTICHE AMMINISTRATIVE E DEMOGRAFICHE
CARATTERISTICHE FISICHE E DI USO DEL SUOLO
IL DISTRETTO
DEFINIZIONE E COMPETENZE
SCENARIO TECNICO-OPERATIVO
MISURE DI SALVAGUARDIA ADB LGV
PIANO VIGENTE
ADEMPIMENTI VAS
CONSULTAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ALLUVIONI
dam001004.jpg
LINKS
CONTATTI

Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale

Viale Lincoln - ex Area Saint Gobain - 81100 Caserta

Home: ildistrettoidrograficodell'appenninomeridionale.it

mail:partecipa@ildistrettoidrograficodellappenninomeridionale.it

protocollo@pec.autoritadibacinolgv.it

link%20ok.jpg cont.jpg

Benvenuto nel Sito del Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale.

E' stata necessaria una rivisitazione alla luce dei nuovi Piani e Programmi redatti a livello di Distretto. Il sito è organizzato per aree tematiche e funzionali con un inquadramento a carattere generale del Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale, e con un focus dedicato ai due Piani sin'ora redatti:

-         Piano di Gestione Acque (Direttiva Comunitaria 2000/60/CE, D.L.vo 152/06, L. 13/09)

-         Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (Direttiva 2007/60/CE, D.Lgs. 152/2006, Direttiva 2007/60/CE, D.Lgs. 49/2010, D.Lgs. 219/2010)

 

dam001002.jpg
29 Novembre 2016
Autorità di Bacino Nazionale dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno,
Regione Abruzzo, Regione Basilicata, Regione Calabria, Regione Campania, Regione Lazio, Regione Molise, Regione Puglia.
elenco.jpg
...leggi tutto

Comunicato Corbelli

Comunicazione Ambientale

Il 22 e 23/11 c.m. a Roma presso il Museo MAXXI, si è tenuta la “conferenza Nazionale di Educazione Ambientale e allo Sviluppo Sostenibile” promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con l’Ispra.

In merito il Ministero dell’Ambiente ha organizzato 12 tavoli di lavoro per i vari temi d’interesse ed in particolare sulle interconnessioni tra dinamiche ambientali, sociale, economiche; elementi basilari per uno sviluppo sostenibile.

A trovarli sono stati invitati esperti provenienti dalle associazioni, dalle istituzioni, dalle imprese, dalle Università. Tra questi è stato invitato il Segretario Generale dell’Autorità di Bacino/Distretto Idrografico dell’Appennino Meridionale Dottoressa Vera Corbelli, che insieme agli altri partecipanti ha posto l’attenzione sul tema gestione delle risorse Naturali...

 

folder_80000_80.gif
download allegato
1 Dicembre 2016

Incontro trasferimenti idrici interregionali

Il giorno 29 novembre 2016 presso l’Autorità di Bacino Nazionale si è tenuto un incontro di coordinamento con le Regioni del Distretto per proseguire nel percorso di regolamentazione dei trasferimenti idrici interregionali, nella prospettiva dell’Accordo di Programma Unico su base distrettuale, che costituisce uno dei punti cardine del governo della risorsa idrica nel Distretto, anche per quanto riguarda l’attivazione dell’Osservatorio sugli utilizzi idrici di recente istituzione.

Nel corso dell’incontro, a partire dalle attività realizzate per i Protocolli d’Intesa bilaterali già sottoscritti, è stato discusso lo scenario di azione complessivo per la prosecuzione delle attività istituzionali e tecniche, con una sessione specifica sul trasferimento idrico Campania-Puglia, per il quale è già disponibile uno schema preliminare di regolamentazione definito d’intesa tra il Distretto e le Regioni interessate...

 

elenco.jpg
...leggi tutto