DEFINIZIONE E COMPETENZE
PIANO I FASE: CICLO 2009-2014
PIANO II FASE: CICLO 2015-2021
PARTECIPAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ACQUE
Home
DESCRIZIONE GENERALE
CARATTERISTICHE AMMINISTRATIVE E DEMOGRAFICHE
CARATTERISTICHE FISICHE E DI USO DEL SUOLO
IL DISTRETTO
DEFINIZIONE E COMPETENZE
SCENARIO TECNICO-OPERATIVO
MISURE DI SALVAGUARDIA ADB LGV
PIANO VIGENTE
ADEMPIMENTI VAS
CONSULTAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ALLUVIONI
dam001004.jpg
LINKS
CONTATTI

Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale

Viale Lincoln - ex Area Saint Gobain - 81100 Caserta

Home: ildistrettoidrograficodell'appenninomeridionale.it

mail:partecipa@ildistrettoidrograficodellappenninomeridionale.it

protocollo@pec.autoritadibacinolgv.it

link%20ok.jpg cont.jpg

Benvenuto nel Sito del Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale.

E' stata necessaria una rivisitazione alla luce dei nuovi Piani e Programmi redatti a livello di Distretto. Il sito è organizzato per aree tematiche e funzionali con un inquadramento a carattere generale del Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale, e con un focus dedicato ai due Piani sin'ora redatti:

-         Piano di Gestione Acque (Direttiva Comunitaria 2000/60/CE, D.L.vo 152/06, L. 13/09)

-         Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (Direttiva 2007/60/CE, D.Lgs. 152/2006, Direttiva 2007/60/CE, D.Lgs. 49/2010, D.Lgs. 219/2010)

 

dam001002.jpg
13 Giugno 2016

CONFERENZA: La gestione del rischio idrogeologico in Italia: prassi corrente e prospettive.

Dal 12 al 19 giugno 2016, si terrà a Napoli il 12th International Symposium on Landslides (ISL2016), organizzato dall’Associazione Geotecnica Italiana (AGI).

L’occasione del Simposio (vetrina internazionale), che quest’anno si svolge in Italia, costituisce “cornice scientifico-tecnica” di elevato valore per manifestare l’impegno del nostro Paese in “tema di frane” e di “misure” da porre in essere.

Nello scenario tracciato, nell’’ambito di ISL2016, è stata organizzata, per la giornata di mercoledì’ 15 giugno 2016, una conferenza su:

La gestione del rischio idrogeologico in Italia: prassi corrente e prospettive.

 

26 Maggio 2016

Decreto Ministeriale n.86 del 07/04/2016 VAS del Piano Di Gestione di Rischio di Alluvioni del Distretto  Idrografico Appennino Meridionale.

Costituiscono parte integrante del Piano Di Gestione Di Rischio Di Alluvioni Del Distretto  Idrografico Appennino Meridionale approvato (Delibera 2° del 03/03/2016) i documenti presentati nell’ambito della procedura di Valutazione Ambientale Strategica che si è conclusa con Decreto di Parere Motivato positivo n.86 del 07/04/2016 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Il Decreto, i documenti inerenti la Dichiarazione di Sintesi (predisposta sulla base dei contenuti del parere motivato e delle prescrizioni), il Piano di Monitoraggio Definito di VAS e di Piano, ulteriori documenti allegati alla dichiarazione (prime integrazioni alla VAS e al PGRA DAM di riscontro alle prescrizioni del parere motivato) sono consultabili alla pagina http://www.ildistrettoidrograficodellappenninomeridionale.it/dam_075.htm.

 

elenco.jpg
scarica scheda d'iscrizione
elenco.jpg
scarica programma
16 Giugno 2016

Nell’ambito del 12th International Symposium on Landslides promosso dall’Associazione Geotecnica Italiana si è svolto, nella giornata di ieri,  un incontro tecnico - politico ampiamente partecipato sulla GESTIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO IN ITALIA tra prassi corrente e prospettive.

elenco.jpg
leggi tutto
Autorità di Bacino Nazionale dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno,
Regione Abruzzo, Regione Basilicata, Regione Calabria, Regione Campania, Regione Lazio, Regione Molise, Regione Puglia.