Home
DESCRIZIONE GENERALE
CARATTERISTICHE AMMINISTRATIVE E DEMOGRAFICHE
CARATTERISTICHE FISICHE E DI USO DEL SUOLO
IL DISTRETTO
dam131031.jpg
DEFINIZIONE E COMPETENZE
PIANO I FASE: CICLO 2009-2014
PIANO II FASE: CICLO 2015-2021
PARTECIPAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ACQUE
Autorità di Bacino Nazionale dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno,
Regione Abruzzo, Regione Basilicata, Regione Calabria, Regione Campania, Regione Lazio, Regione Molise, Regione Puglia.
DEFINIZIONE E COMPETENZE
SCENARIO TECNICO-OPERATIVO
MISURE DI SALVAGUARDIA ADB LGV
PIANO VIGENTE
ADEMPIMENTI VAS
CONSULTAZIONE PUBBLICA
PIANO GESTIONE ALLUVIONI

L’Autorità di Bacino Liri-Garigliano e Volturno/Distretto Idrografico dell’Appennino Meridionale (Lead partner), in collaborazione con partner italiani (Regione Molise) e stranieri (Regione Catalogna, Agenzia di Ecologia Urbana di Barcelona – Spagna, Regione Varna – Bulgaria, Città di Amburgo – Germania ha presentato nel IV ciclo EUROPE INTERREG il progetto “Sustainability Of The Landsea System For Ecotourism Strategies”. Il progetto è finalizzato al miglioramento degli strumenti politici di gestione delle zone costiere (Action Plans) attraverso un processo partecipato di apprendimento interregionale, basato sullo scambio di  esperienze e conoscenze. Infatti, obiettivo del progetto è quello di favorire un processo più inclusivo, efficace ed efficiente di governace regionale per lo sviluppo di “sistemi costieri sostenibili”, in grado di preservare gli habitat naturali e contestualmente sostenere lo sviluppo di strategie di eco-turosmo regionali. Data ufficiale di inizio delle attività è il 01.01.2017 per una durata complessiva di 60 mesi, la cui realizzazione avverrà tramite un finanziamento con fondi FESR, per un importo complessivo € 1.040.750. Per il territorio italiano la zona dove verranno studiate e svolte le attività necessarie per l'individuazione di specifici Action Plans comprende l'area costiera della Regione Molise. 

Land-Sea - Sustainability Of The Landsea System For Ecotourism Strategies

AREA DOWNLOAD

LINK SITO WEB INTERREG EUROPE

piante Visitatori
dam131025.gif

NEWS

Per maggiori informazioni contattare:

Vera Corbelli

vera.corbelli@autoritadibacino.it

tel. 0823300215

Diego Conte

d.conte@autoritadibacino.it

 

 

Schema Logico

ApplicationForm_Land-Sea

dam131020.jpg dam131019.jpg
NORMATIVA
LINKS
CONTATTI
link%20ok.jpg cont.jpg dam131015.jpg
PROGETTI

Distretto idrografico dell'Appennino Meridionale

Viale Lincoln - ex Area Saint Gobain - 81100 Caserta

Home: ildistrettoidrograficodell'appenninomeridionale.it

mail:partecipa@ildistrettoidrograficodellappenninomeridionale.it

protocollo@pec.autoritalgv.it

ARCHIVIO NOTIZIE
ANNO 2016
ANNO 2017
SELEZIONA ANNO
23 Marzo 2017

In relazione alle attività del Progetto “LAND-SEA - Sustainability Of The Landsea System For Ecotourism Strategies” (vedi allegato 1) – si porta a conoscenza che il giorno 10 aprile 2017 alle ore 9.30 c/o la sede dell’Autorità di Bacino / Distretto – Viale Lincoln ex fabbricato A4 – 81020 Caserta, si terrà il primo incontro con gli stakeholder.

Nell’ambito di tali attività è prevista la costituzione di un Gruppo di lavoro di Stakeholders, afferente sia il territorio del Distretto sia quello della Regione Molise, composto: da rappresentanti di enti pubblici competenti per la tematica affrontata, da rappresentanti di associazioni e della società e comunità civile…

...leggi tutto
ALL.1 - Schema logico Progetto Interreg
ALL.2 - Manifestazione d'interesse
Elenco Stakeholders
dam131004.jpg dam131003.jpg dam131002.jpg
26 Aprile 2017

PROGETTO INTERREG LAND-SEA

L’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale è impegnata, quale Ente capofila, nel progetto di cooperazione territoriale europeo “LAND-SEA - Sustainability Of The Landsea System For Ecotourism Strategies” il cui obiettivo principale è quello di promuovere, attraverso azioni specifiche su aree pilota, migliori approcci di “governance della fascia costiera”.

Il Progetto, finanziato attraverso fondi FESR nell’ambito del Programma INTERREG EUROPE, vedrà dal 26 al 28 aprile, una tre giorni di confronto e discussione, “meeting” che interesserà tutti i partner del progetto (partner nazionali Regione Molise partner internazionali Regione della Catalogna ed Agenzia di Ecologia Urbana di Barcellona per la Spagna, Regione Varna per la Bulgaria e la Germania con la Città di Amburgo)...

 

...leggi tutto
elenco.jpg
...scarica agenda
dam131001.jpg